Bertinotti.Org

La tua Birra fatta in Casa

Seattle: un paradiso birrario (2006)

| 0 commenti

Pensando a Seattle, nell’estremo nord ovest degli USA, possono venire in mente Microsoft, Boeing, Starbucks, Jimi Hendrix, Nirvana. Ma anche luppolo (la Yakima Valley) e ottimi e numerosi produttori di birra! La città, nonostante non sia famosa per il meteo soleggiato e temperature tropicali, è godibile e a “misura d’uomo”, con un centro girabile comodamente a piedi o con un efficiente servizio di trasporto pubblico che nella zona del centro è gratuito! Gli abitanti sono poi molto simpatici e disponibili, l’esatto contrario di quanto ci si potrebbe aspettare da una grande città USA

I produttori della zona sono numerosi ed alcuni beer-bar sono delle vere e proprie gemme! Fare una lista completa è una impresa anche perchè per visitare tutti i posti che meritano ci vorrebbe una settimana. Ecco comunque dove vale la pena fare una sosta:

Beveridge Place Pub (6451 California Ave SW www.beveridgeplacepub.com ) il locale non è grosso, anzi sembra un pub inglese molto raccolto. Le spine sono “solo” 18 (nulla di clamoroso per gli USA) ed hanno un centinaio di bottiglie. Ma ciò che fa di questo locale il preferito dai beer-geek locali è la qualità delle birre a disposizione, nonchè la loro rotazione. Qui si trovano birre rare, piccolo produttori USA e chicche di importazione europea (avevano Baladin e BI). Se capitate a marzo non perdetevi il Barleywine Bacchanal con oltre 30 WB a rotazione….! Roba da fegati forti, ma come recita il loro sito “For those faint of heart, don’t worry, we’ll still have our “regulars” on tap that week”.

Brouwer’s Cafe (400 North 35th Street www.brouwerscafe.com ) 64 spine di cui la metà europee (ma anche in Belgio dove trovate la Liefmans Goudenband in fusto???) ed un centinaio di bottiglie di cui molte belghe. Sul fatto che il Belgio sia il punto di riferimento birrario di questo locale non ci sono dubbi, hanno pure una copia della statua del Manneken Pis…
Il locale è anche esteticamente bello, a mo’ di anfiteatro con una ampia balconata superiore, ed è considerato dai locali uno dei migliori beer-bar dello stato; tuttavia per uno che in Belgio ci va almeno un paio di volte l’anno l’attrattiva per il Brouwer’s Cafe è sicuramente minore…

Big Time Brewery (4133 University Way NE www.bigtimebrewery.com ) brewpub con ottime produzioni (e si mangia anche discretamente) con 4 birre fisse. Il vero delirio di questo posto è che ci puoi passare più volte all’anno ma non si troveranno mai le stesse birre: fanno infatti oltre 50 (cinquanta) stagionali!!! Chissà che mal di testa l’addetto alle etichette…

Rogue Brewing Issaquah Brewhouse (35 W. Sunset Way, Issaquah www.rogue.com/locations-issaquah.html ) il locale appena fuori Seattle – di proprietà di Rogue – è sia un “outlet” per le birre Rogue con 15 spine dedicate ma è anche un brewpub con un piccolo (per gli USA!) impianto di 10 ettolitri . Altre 4 spine sono dedicate alle produzioni locali più un paio a rotazione. Simpatico il museo dedicato all’allevamento dei salmoni accanto al locale.

Taphouse Grill (550 106th Ave. NE Bellevue www.taphousegrill.com ) il posto non è considerato dai locali un punto di riferimento birrario irrinunciabile (lo stile è trendy e le birre sono servite molto fredde), ma merita la citazione per il numero di spine: 160 (!) E si tratta di spine reali, non scritte solo sul menù. Abbiamo preso 20 tasting glasses diversi (per la gioia del cameriere) e tutte erano disponibili. Certo tra le 160 spine ci sono cose che rasentano l’inutilità (c’era anche la Moretti…) ma se si vuole provare un buon numero di produzioni micro e regionali USA in un unico locale (c’è gente pigra al mondo…) questo è il posto!

Hales Ales Brewery and Pub (4301 Leary Way NW www.halesales.com ) uno dei migliori brew pub della città con una quindicina di produzioni differenti (6 fisse).

Elysian Brewing Company (1221 E Pike St www.elysianbrewing.com ) discreto brew pub vicino al centro. Ha due altri outlet in 542 1st Ave e a 5106 N. 55th St.

Pike Pub (1415 1st Ave www.pikebrewing.com ) brewpub accanto al Pike Place Market è abbastanza turistico ma con una bella atmosfera e discrete produzioni. Anche il cibo non è male

Uber Tavern (7517 Aurora Avenue N www.uberbier.com ) non ci siamo stati (non proprio vicino al centro) ma è segnalato come uno dei “must” in città. Hanno una ventina di spine (dal loro sito vedo che hanno anche la Cassissona alla spina!?!) e 160 bottiglie, molte rarità di importazione.

 

 

 

 

Altri locali da provare:

Duck Island Saloon 7317 Aurora Ave N
Stumbling Monk 1635 Olive Way
Latona Pub 6423 Latona Avenue NE
Elliott Bay Brewery and Pub 4720 California Ave SW www.elliottbaybrewing.com
Barking Dog 705 N.W. 70th St.
The Collins Pub 526 Second Ave. www.thecollinspub.com

 

Davide
(Maggio 2006)

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.